Senza mascherina si rifiuta di scendere dal bus, denunciata

Emilia Romagna
b27ed5da269a67d4de3265a4a86db9e3

A Bologna, autista costretto a chiamare Carabinieri

Pretendeva di restare sul bus senza indossare la mascherina e ha costretto l'autista a fermare il mezzo e chiamare i Carabinieri.
    E' successo ieri pomeriggio in via Lame, a Bologna. La donna, una 43enne nata in Romania, alla fine è stata denunciata per interruzione di pubblico servizio e sanzionata per il mancato rispetto delle normative anti Covid19.
    A chiamare il 112 è stato il conducente di un bus della lina 92b, che non era in grado di proseguire la corsa perché una passeggera stava mettendo a rischio l'incolumità di altre persone, in quanto voleva restare a bordo senza indossare la mascherina di protezione, che è obbligatoria. All'arrivo dei militari, la donna ha iniziato insistendo per sull'autobus senza indossare il dispositivo. L'autobus è potuto ripartire solo dopo una trentina di minuti. 
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24