Morto mentre va a funghi sull'Appennino parmense

Emilia Romagna
bologna

Presumibilmente per un malore. Trovato da altri escursionisti

Un escursionista 65enne residente a Corniglio, nel Parmense, ha perso la vita - presumibilmente per un malore - mentre era a caccia di funghi nelle vicinanze della Capanna Schiaffino, sul Monte Braiola, nel comune di Corniglio. L'uomo è stato è stato ritrovato a terra da un gruppo di escursionisti che hanno dato l'allarme al 118 facendo partire la catena dei soccorsi. Risultati vani. La salma è stata rimossa dall'elicottero di Pavullo con il verricello e portata a Lagdei. Sull'episodio è stato avvertito il Pubblico Ministero di turno. Sul posto, oltre ai sanitari del 118 e agli uomini del Soccorso Alpino i Carabinieri della locale stazione di Corniglio e Carabinieri Forestali. (ANSA).
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24