Assembramenti in discoteca, chiusi 4 locali nel Ravennate

Emilia Romagna
6e1e34626a8fbd32e3d38bd692a384e3

Stop temporaneo per violazione delle norme anti-Covid 19

(ANSA) - BOLOGNA, 20 LUG - Sale il numero dei locali del Ravennate finiti al centro dell'attenzione delle forze dell'ordine - negli ultimi giorni - a causa della violazione delle norme anti-Covid 19, in particolare per quanto riguarda il divieto di assembramenti. Come riportato dall'edizione di Ravenna de 'il Resto del Carlino' è toccato alla discoteca 'Indie' di Pinarella di Cervia essere raggiunta da un provvedimento di chiusura della struttura per 5 giorni e da una sanzione amministrativa. La contestazione fatta dai Carabinieri - scrive il quotidiano - risale alla notte tra sabato e domenica quando i militari hanno rilevato assembramenti all'interno del locale.
    La chiusura delle 'Indie', evidenzia il 'Carlino' di Ravenna segue quelle dello 'Zouk' di Milano Marittima, del 'Localito Clandestino' di Marina di Ravenna e del 'Rocksea Pub', sempre a Marina di Ravenna in cui il barista era senza mascherina (ANSA).
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24