Rubate password a scuola, 40 nei guai

Emilia Romagna
bologna

In un istituto superiore a Piacenza, rischiano sospensione e denuncia

Una quarantina di studenti di una scuola superiore di Piacenza sono a rischio sospensione, sospettati di aver rubato la password per accedere al registro elettronico e modificare gli orari di ingresso e le giustificazioni. Dopo che uno degli studenti era riuscito ad entrare nella piattaforma digitale, in cui i docenti riportano voti, ritardi, assenze e note, la password si era diffusa a macchia d'olio in aula e nelle chat dei giovani. E molti alunni ne avevano approfittato. Le sospensioni a tappeto potrebbero non essere l'unica conseguenza dell'incursione: responsabili rischiano una denuncia per aver violato il sistema informatico del corpo docenti.
   

Bologna: I più letti