Un busto per basamento della Garisenda

Emilia Romagna
14f2d2774ac29f4746acd27e0e45c168

Cantiere per irrobustire una delle torri simbolo di Bologna

Si allarga il cantiere per i lavori sulla Torre Garisenda, uno dei simboli della città di Bologna. Il Comune ha predisposto l'allestimento che includerà l'area pedonale limitrofa, escluse la Torre degli Asinelli e la statua di San Petronio, per consentire la fase di intervento successiva ai rilievi decisi dal Comitato scientifico. Il cantiere per questo primo step di lavori, approvati dalla Soprintendenza, durerà 6 mesi: verranno avviate le operazioni per il consolidamento del basamento della Garisenda per alzare i margini di sicurezza che si sono ridotti nel tempo a causa della vetustà della torre e del deterioramento dell'apparato murario.

Verrà applicata una cintura attorno al basamento, che funzionerà come un "busto", poi si proseguirà con iniezioni di malta all'interno della basamento per renderlo ancora più stabile e robusto. Durante il cantiere verranno eseguiti anche nuovi rilievi.

Bologna: I più letti