Natale: Zuppi, sia a insegna di fiducia

Emilia Romagna
@ANSA
817053a8c18dc5aa765a3648597b3874

A Bologna riscoperta dei portici come luogo dell'incontro

"Spero che sia un Natale all'insegna della fiducia e della speranza, soprattutto in questi periodi di poca fiducia e poca speranza. Bisogna imparare a fidarsi degli altri, di chi abbiamo vicino e sconfiggere le nostre paure". E' il messaggio che ha lanciato il vescovo di Bologna, il cardinale Matteo Zuppi, nell'incontro con la stampa per gli auguri di Natale.

Per Bologna, secondo Zuppi, è stato un anno di "scoperte e riscoperte", con particolare riferimento alla questione dei portici, che il Comune candida a patrimonio dell'Unesco. "L'attenzione per i portici - ha detto - è attenzione all'incontro, alla cura delle cose comuni, ci aiuta a vivere con maggiore consapevolezza". Per Zuppi è anche il primo Natale da cardinale. "Non cambia nulla - ha detto - è una responsabilità in più che condivido con tutta la comunità".

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24