Detenuta aggredisce agente a Bologna

Emilia Romagna
@ANSA
b70d60ecf3dc172d024ee0995cb1513d

'Non passano giorni senza eventi critici per il personale'

Una detenuta ha aggredito un'agente della polizia penitenziaria, strattonandola, e cercando di colpirla con calci e pugni. E' successo al carcere della Dozza di Bologna, secondo quanto riferisce Domenico Maldarizzi, segretario regionale della Uil Pa Polizia Penitenziaria Emilia-Romagna: "Non passano giorni che in ogni istituto della Regione non vi siano eventi critici ed aggressioni al Personale questa volta, a farne le spese, sono le agenti del reparto femminile dell'istituto bolognese" Nella sezione celle aperte c'è stato un principio di rissa.
    Le agenti sono intervenute per riportare l'ordine, ma una detenuta si è scagliata contro una di loro, provocandole lesioni per sette giorni di prognosi.
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24