Piacenza, sgominata alleanza spacciatori

Emilia Romagna
bologna

Operazione Cc, 13 arresti anche nel Milanese e a Cutro

I carabinieri di Piacenza hanno sgominato un doppio gruppo criminale che faceva arrivare nella Bassa piacentina ingenti quantità di droga. Da un lato c'era un'alleanza tra due spacciatori piacentini che facevano da intermediari a un gruppo di marocchini, attivi nella zona del Milanese; dall'altra, sempre i due pusher piacentini, dopo una piccola faida dovuta al furto della droga, avevano avviato contatti anche con due calabresi che li rifornivano di droga da immettere sul mercato locale dello spaccio. Sono in tutto 13 gli arresti eseguiti in un blitz condotto alcuni giorni fa non solo nella provincia piacentina, ma anche nel Milanese e in provincia di Cutro. In tutto, nell'arco dell'operazione, è stato sequestrato quasi mezzo chilo di eroina.

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24