Parma 2020, primo concerto di Capodanno con La Toscanini

Emilia Romagna
@ANSA
8dc33760024ce2b78a54d4428ff14363

All'Auditorium Paganini Znaider dirige Filarmonica Emilia-R.

(ANSA) - BOLOGNA, 09 DIC - Per segnare l'inizio del 2020, anno di Parma Capitale italiana della cultura, La Toscanini organizza un concerto di Capodanno nell'auditorium Paganini: per la prima volta la Filarmonica dell'Emilia-Romagna saluta il nuovo anno esibendosi l'1 gennaio (ore 10.45) insieme al celebre violinista Nikolaj Znaider, impegnato nel duplice ruolo di solista e direttore d'orchestra.
    Il programma del concerto di Capodanno sarà all'insegna della fiaba, dell'incanto e della festa: dopo il virtuosistico Concerto per violino e orchestra n. 1 in sol minore op. 26 di Max Bruch, saranno proposti l'Intermezzo, il Notturno e la celeberrima Marcia nuziale da Ein Sommernachtstraum ('Sogno di una notte di mezza estate') di Felix Mendelssohn-Bartholdy, per poi entrare nel mondo sonoro della suite per orchestra 'La bella addormentata' op. 66/a di Pëtr Il'ič Čajkovskij. In chiusura non mancherà uno spazio per i valzer viennesi della famiglia Strauss. Nikolaj Znaider, da poco nominato direttore musicale dell'Orchestre National de Lyon, è considerato fra i più importanti virtuosi dei nostri giorni.
    I festeggiamenti per il nuovo anno continueranno dopo il concerto. Per l'occasione la sala Gavazzeni sarà infatti allestita per ospitare un pranzo riservato a solo 200 persone, durante il quale sarà possibile degustare le eccellenze del territorio. (ANSA).
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24