Vent'anni di mostre, da Bertelli a Guidi

Emilia Romagna
@ANSA
2881a236741814af9cd2d616ddc7f135

Corpus opere quindici artisti curate dall'associazione

(ANSA) - BOLOGNA, 5 DIC - L'Associazione Bologna per le Arti celebra vent'anni di attività con una mostra a Palazzo d'Accursio, 'Da Bertelli a Guidi', che inaugura sabato 7 dicembre (ore 18) in Sala Ercole. L'esposizione, a cura di Stella Ingino e Giuseppe Mancini, presenta fino al 16 febbraio un consistente corpus di opere di 15 artisti cui sono state dedicate le esposizioni monografiche.
    Un'occasione per ripercorrere visivamente le declinazioni dell'arte bolognese di fine Ottocento e inizio Novecento attraverso le opere di Luigi Bertelli, Luigi Busi, Giovanni Paolo Bedini, Raffaele Faccioli, Coriolano Vighi, Mario de Maria, Alessandro Scorzoni, Fabio Fabbi, Flavio Bertelli, Carlo Corsi, Alfredo Protti, Guglielmo Pizzirani, Giovanni Romagnoli, Giulio Fiori e Ugo Guidi. Saranno inoltre esposte le onorificenze ricevute dal Presidente della Repubblica per le mostre 'Mario di Maria (Marius Pictor). Il pittore delle lune' e 'Giovanni Romagnoli. L'eterna giovinezza del colore'.
    Nella serata inaugurale, e nei trenta giorni successivi, sarà inoltre predisposto un annullo postale per celebrare il ventennale dell'associazione, che dal '99 promuove mostre dedicate ad artisti bolognesi tra Ottocento e Novecento, oltre all'organizzazione di conferenze e pubblicazione di cataloghi monografici che costituiscono una piccola enciclopedia d'arte.(ANSA).
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24