Droga: 15 arresti Polizia per traffico

Emilia Romagna
bologna

Stupefacente da Belgio e Albania distribuito in E-R e Toscana

(ANSA) - BOLOGNA, 28 NOV - Gli uomini della della Squadra Mobile della questura di Bologna, dalla prime ore di questa mattina, stanno eseguendo 15 ordinanze di custodia cautelare - emesse dal Gip su richiesta del sostituto procuratore Roberto Ceroni della Dda bolognese - nei confronti degli aderenti ad una associazione a delinquere, costituita da cittadini albanesi e attiva sul mercato della cocaina. Gli indagati sono accusati di associazione a delinquere finalizzata al traffico internazionale di stupefacente. La droga, importata dal Belgio e Albania, veniva distribuita in Emilia-Romagna e Toscana. L'operazione della Polizia, ribattezzata 'Casper', vede coinvolti circa 150 agenti impegnati nell'esecuzione dei provvedimenti restrittivi e in numerose perquisizioni in varie città del Nord Italia. L'indagine ha permesso di ricostruire le rotte del narcotraffico dal Belgio e dall'Albania. Un traffico gestito da corrieri che trasportavano la sostanza stupefacente a bordo di autovetture modificate. Per comunicare tra loro, i protagonisti della vicenda, utilizzavano un linguaggio criptato che gli investigatori della Polizia sono riusciti a decifrare. Gli appuntamenti - è stato ricostruito - venivano fissati nel corso di incontri mentre poche e veloci erano le comunicazioni per telefono.

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24