Primo confronto si accende su sanità

Emilia Romagna
5589ec572fc2d91138e64a3e5b651065

Fair play nel dibattito in tv fra Bonaccini e Borgonzoni

Si è acceso sulla questione della sanità, anche se è rimasto nell'ambito del fair play, il primo confronto televisivo fra i candidati alla presidenza della'Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini del Pd e Lucia Borgonzoni della Lega, andato in onda a 'Cartabianca' su Rai3.

"Non dobbiamo mai accontentarci - ha detto Bonaccini - ma il governo giallo-verde ha definito l'Emilia-Romagna la migliore sanità d'Italia. Anche noi abbiamo problemi, ma io la sanità dell'Emilia-Romagna la difendo e finché ci sono io i poveri saranno trattati come i ricchi".

Borgonzoni, invece, ha puntato il dito soprattutto sulla lunghezza delle liste d'attesa. "Abbiamo segnalazioni da moltissimi cittadini - ha detto - è penalizzato chi abita in zone disagiate e comunque un anziano non può andare a 60 km da casa sua".

Bologna: I più letti