Conclusi lavori ciminiera Parma

Emilia Romagna
bologna

Era stata colpita da un fulmine lo scorso 8 settembre

(ANSA) - PARMA, 30 OTT - Si sono conclusi i lavori di messa in sicurezza della ciminiera dell'ex Eridania, attigua all'Auditorium Paganini, a Parma, colpita da un fulmine lo scorso 8 settembre. Il Comune, insieme al Consorzio Paganini - spiega una nota dell'Amministrazione parmigiana - si è adoperato per porre rimedio agli ingenti danni provocati dal fulmine alla struttura, con un intervento urgente da 200mila euro. Grazie agli interventi, l'Auditorium Paganini è tornato agibile, così come il parcheggio annesso e la porzione del parco. Un traguardo importante - sottolinea il Comune - anche in vista degli appuntamenti che attendono Parma nel 2020, anno in cui sarà capitale italiana della Cultura. La ciminiera, alta 49 metri, fu colpita da un fulmine nella parte più alta, dai 35 metri in su. L'assessorato ai Lavori Pubblici si è subito attivato per garantire le condizioni di massima sicurezza e prevedere gli interventi in tempi ristrettissimi in modo da garantire la fruibilità di Auditorium Paganini.
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24