Sopralluogo ai chiostri del Correggio

Emilia Romagna
bologna

Il progetto prevede la fine dei lavori entro il 2020

Obiettivo farne il cuore di Parma città creativa della gastronomia Unesco con esposizioni, laboratori, degustazioni a pochi metri dalla splendida Camera di San Paolo dipinta dal Correggio e, in prospettiva, il sogno di fare di questo spazio il museo nazionale della gastronomia.
    Sono i 'Chiostri del Correggio', progetto di riqualificazione urbana dell'ex convento di San Paolo, una grande struttura del centro storico di Parma in gran parte attualmente in abbandono.
    Il progetto prevede la conclusione dei lavori entro il 2020, anno in cui Parma sarà capitale italiana della cultura, e oggi c'è stato un sopralluogo alla presenza anche del presidente della regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini.
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24