Multe a chi percuote i castagni

Emilia Romagna
@ANSA
61492084286cb7d16c7210120a1eca98

A Montecreto, nel Modenese: sanzioni da 25 a 500 euro

"Vietato percuotere i rami per far cadere i ricci o strappare gli stessi". A Montecreto, comune sull'Appennino Modenese, è stata firmata un'ordinanza dal sindaco Leandro Bonucchi per frenare i comportamenti dei 'cacciatori' di castagne e tutelare in questo modo gli alberi. A riportarlo è la Gazzetta di Modena. Il provvedimento, che ha un valore temporale illimitato, prevede multe che vanno dai 25 ai 500 euro nei confronti dei trasgressori e che sarà, nel caso, la polizia locale ad elevare.
    "Sono fiero di questa ordinanza - spiega direttamente il primo cittadino - e spero che altri sindaci ne adottino di analoghe a tutela dei castagni sui loro territori. Troppe volte per una manciata di castagne si sono visti, un po' dappertutto, episodi di assalto ai rami da far rabbrividire".
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24