Coppia 'dimentica' bimbo 2 anni su treno

Emilia Romagna
@ANSA
fde000336d8cb797eb68872ec0a1d3d8

Polfer lo rintraccia a Forlì e lo riaffida ai genitori

Una coppia di genitori hanno inconsapevolmente lasciato il figlio di due anni sul treno che, grazie all'intervento del capotreno e della polfer di Forlì, è stato poi ritrovato e riaffidato a mamma e papà. E' successo nella mattinata di ieri su un convoglio partito da Rimini e diretto a Bologna. Alla stazione di Rimini il marito si è allontanato per cercare posti liberi, mentre la madre con il figlio, credendo che l'uomo volesse prendere un altro treno, è scesa per chiedere aiuto per il bimbo che si trovava sul passeggino, proprio quando le porte del treno si sono chiuse ed è partito. A sua volta il padre, non vedendo i propri familiari e convinto che non fossero partiti da Rimini, è sceso a Cesena facendo proseguire il viaggio al piccolo da solo fino a Forlì, dove il bambino ha potuto riabbracciare i genitori.
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24