Trova il marito con l'amante e chiama i carabinieri

Emilia Romagna
@ANSA
dd8fcd3a26673467cb14a0e3ab834af4

Reggio Emilia, ragazza rientra prima da ferie e scoppia lite

Torna in anticipo dalle ferie e trova il marito con l'amante: scoppia un parapiglia e la moglie tradita chiama i carabinieri: è successo nella notte in un appartamento di Reggio Emilia, dove i militari sono intervenuti per riportare la calma. La giovane, 25 anni, ha riportato lievi lesioni al ginocchio.

Entrando in casa aveva trovato il marito sotto la doccia e un'altra donna in bagno. L'uomo, 21 anni, ha cercato di impedire il contatto tra le due, ma sono volati spintoni. Per ora non c'è stata nessuna denuncia e i carabinieri non hanno preso provvedimenti. Sempre ieri i militari sono intervenuti per un'altra accesa lite tra due conviventi, in provincia, innescata perché lui pretendeva che lei uscisse a bere qualcosa, ma la donna non voleva: questa si è chiusa in macchina ed è stato rotto un vetro. Nel Reggiano, segnala l'Arma, è boom di liti in famiglia: chiamare i carabinieri è ormai un'abitudine per sanare i 'tafferugli domestici'.

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24