Maltratta e violenta moglie, arrestato

Emilia Romagna
@ANSA
370c61f33c0ba488fb29fefcb2300cc4

Dai Carabinieri di Fontanellato nel Parmense

Arresto, da parte dei Carabinieri i Fontanellato, nel Parmense, per un cittadino albanese di 35 anni ritenuto responsabile di maltrattamenti in famiglia, violenza sessuale aggravata e atti persecutori. I fatti risalgono al periodo compreso tra lo scorso maggio e lo scorso luglio quando l'uomo ha scoperto una serie di messaggi fra la moglie e un uomo che lui ha accusato di essere l'amante: da qui una serie di atti di ritorsione e minacce nei confronti del presunto amante, costretto per paura a lasciare l'Italia e minacce, maltrattamenti, violenze psicologiche e sessuali nei confronti della donna.

A far intervenire i Carabinieri un'amica della moglie del 35enne con cui la vittima si è confidata. Appreso degli episodi di violenza, i militari - coordinati dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Parma - hanno avviato le indagini, raccogliendo elementi probatori: la vittima, concluso il colloquio con il pubblico ministero, è stata immediatamente collocata in una struttura protetta.

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24