Bugani attacca Toninelli su ok Passante

Emilia Romagna
@ANSA
b54ca4c744d0f412611dafed2949d87f

'Ha perso di vista gli obiettivi del M5s, un errore grave'

"Si potrà ancora fermare tutto, si potrà, chissà, cambiare un ministro e un sottosegretario, che sembra abbiano perso di vista in questo momento il motivo e gli obiettivi per cui eravamo lì". A dirlo Massimo Bugani, capogruppo M5s a Bologna e fedelissimo di Luigi Di Maio, attaccando i colleghi di movimento Danilo Toninelli e Michele Dell'Orco, durante la seduta del consiglio comunale che dovrebbe dare il via libera al progetto del Passante di Bologna.
    Proprio Bugani si era speso per bloccare l'opera, alla quale, però, il ministero dei Trasporti nelle scorse settimane ha dato l'ok. "Per me è un momento molto doloroso, però il gruppo di Bologna non meritano né i 'vattene', né gli insulti", ha sottolineato Bugani, ricordando che "non eravamo certo lì per allargare di 6 corsie un'autostrada, ma per fare altre opere e sbloccare il Pil in altro modo". Insomma, secondo Bugani, "è un errore grave che fa Toninelli a fare quest'opera", riconoscendo: "Abbiamo perso 4-0, questa è una palata di merda per il M5s".
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24