Rituali per far prostituire, 9 arresti

Emilia Romagna
bologna

Scoperto traffico di esseri umani da Nigeria tra Parma e Bologna

È scattata all'alba l'operazione 'Hope and Destiny' che ha portato all'identificazione di due associazioni a delinquere localizzate a Parma e Bologna finalizzate al traffico di esseri umani dalla Nigeria. Gli agenti della Squadra Mobile di Parma, con l'ausilio del personale delle Squadre Mobili di Bologna, Reggio Emilia e Verona e del Reparto Prevenzione Crimine Emilia-Romagna Occidentale stanno eseguendo arresti a Parma e a Bologna. Nove cittadini nigeriani sono destinatari di misure di custodia cautelare in carcere emesse dal Gip presso il Tribunale di Bologna su richiesta della Procura Distrettuale Antimafia bolognese. In corso anche perquisizioni.

Partite nel 2016, le indagini hanno disarticolato un'organizzazione che faceva leva su intimidazione e violenza per convincere alla prostituzione ragazze che venivano sottoposte anche a "rituali juju" e obbligate a prestare giuramento di obbedienza alla propria "madame".

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24