Aizza pitbull su bassotto, denunciato

Emilia Romagna
@ANSA
09b94cfb3ee25d4327fb40a0661be677

Cagnolino 'vittima' era anche addestrato a salvare diabetici

All'esterno di un locale, ha minacciato di aizzare il suo pitbull contro una donna e il suo bassotto: è successo ieri sera a Pennabilli, in Alta Valmarecchia, nel Riminese, dove i carabinieri sono intervenuti e hanno denunciato un 41enne di Cesena. A segnalare il fatto ai militari, che hanno poi sentito alcuni testimoni, è stata la stessa vittima. L'uomo era prima entrato nell'esercizio pubblico, con al guinzaglio il pitbull che alla vista del bassotto avrebbe iniziato a ringhiare. Poi il 41enne avrebbe insultato la donna, minacciando di scatenare il proprio animale. È emerso poi che il bassotto rappresentava per lei un fondamentale aiuto, perché addestrato ad aiutare i diabetici in uno stadio avanzato, come il suo: il cagnolino riesce infatti a fiutare i livelli di glicemia e a dare l'allarme. I carabinieri della Compagnia di Novafeltria hanno infine denunciato a piede libero il 41enne, già pregiudicato.

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.