Sanità: 8,3 miliardi per fondo E-R

Emilia Romagna
@ANSA
ba19b6669aaf04c09718f515ee98742f

Cresce di 101 milioni sul 2018, finanziati farmaci innovativi

Per il 2019 il Servizio sanitario regionale dell'Emilia-Romagna può contare su 8,3 miliardi: 101 milioni in più rispetto alla cifra stanziata lo scorso anno. La maggior parte delle risorse, 7,5 miliardi di euro, vanno a finanziare i Livelli essenziali di assistenza (Lea), ovvero le prestazioni e i servizi che il Servizio sanitario, garantisce a tutti i cittadini. Oltre 7,1 miliardi vengono destinati alle Aziende Usl; più di 264 milioni sono per le Aziende Ospedaliero-Universitarie e gli Irccs (Istituti di ricovero e cura a carattere scientifico). E' il quadro delle risorse approvato dalla giunta.
    Per il 2019 vengono confermate alle Aziende strutture e livelli delle risorse 2018. Con el risorse aggiuntive saranno finanziata l'abolizione del superticket e del ticket base sulle prime visite specialistiche per le famiglie con almeno due figli a carico, i nuovi contratti di lavoro e i farmaci innovativi, in primis quelli oncologici.
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.