Aggredisce l'ex moglie in uno studio legale, arrestato da Cc

Emilia Romagna
@ANSA
8ac98170d7e4030f9c86e4322d920aa5

Nel Reggiano, l'uomo ha minacciato anche l'ex suocero

Ha aggredito l'ex moglie in uno studio legale del Reggiano dove era andato per discutere dell'acquisto della casa coniugale, a seguito della loro separazione. A finire nei guai un 40enne napoletano residente a Scandiano, nel comprensorio ceramico, arrestato dai carabinieri intervenuti per calmare la lite. Anche di fronte ai militari, tuttavia, l'uomo ha continuato la sua condotta violenta, minacciando di morte l'ex consorte 35enne e non ha risparmiato neppure il padre della donna, né l'avvocato di fiducia. Gli inquirenti hanno svolto accertamenti scoprendo che il 40enne anche nel recente passato, stando alle denunce e segnalazioni dell'ex partner, si sarebbe reso responsabile di pesanti minacce. Così, una volta bloccato, sono scattate le manette con l'accusa di atti persecutori.

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.