Modena, Frecce tricolori in volo venerdì

Emilia Romagna
7b2231ef80a3f6ba102f2cf9c4d5e2cc

Per la seconda volta dopo funerale Pavarotti, per restauro aereo

Per la seconda volta dal giorno del funerale di Luciano Pavarotti, nel 2007, le Frecce tricolori sorvoleranno il cielo di Modena. Succederà venerdì 21 giugno per l'omaggio al monumento restaurato dedicato al colonnello pilota Fulvio Setti, medaglia d'oro al valor militare, e 'ai caduti dell'aria modenesi militari e civili'. Il monumento degli Aviatori si trova all'incrocio tra la via Emilia ovest e viale Italia, al limite dell'area del parco Ferrari dove si sviluppava l'Aerautodromo di Modena, ed è realizzato utilizzando un esemplare di aeroplano da addestramento, un Fiat G46 prodotto tra il 1948 e il 1952, un biposto in uso anche all'Aeroclub modenese fino al 1972. Prima del sorvolo della città da parte delle Frecce, venerdì sarà un esemplare di Fiat G46 del tutto uguale a quello del monumento ad attraverso il cielo di Modena in un'esibizione insieme ad altri velivoli storici.

Bologna: I più letti