Botte e ricatti hard alla ex, arrestato

Emilia Romagna
@ANSA
34cd72976f33102d90c18afb1ab47566

Fermato dai Carabinieri 46enne residente nel Reggiano

Ha aggredito l'ex compagna a colpi di bottiglia; la ha minacciata di morte attraverso messaggi su Whatsapp e Messanger, la ha derubata delle chiavi di casa e dei documenti personali; la ha minacciata della divulgazione sui social di foto e video hard che la riprendevano durante momenti di intimità. Protagonista della vicenda un 46enne nordafricano residente a Gattatico, nel Reggiano, arrestato con l'accusa di lesioni personali aggravate, atti persecutori, violenza privata, minaccia e furto.

I fatti risalgono allo scorso aprile quando l'uomo ha aggredito la donna colpendola alla testa e sul corpo con una bottiglia e poi infierendo con violenza a mani nude anche una volta caduta a terra. L'aggressione ha spinto l'ex compagna a porre fine alla relazione e a denunciare l'accaduto ai Carabinieri. Da lì in poi, il 46enne ha iniziato a inviare sms offensivi e messaggi online con la minaccia di divulgare sui social filmati hard ripresi a insaputa della donna oltre a minacce di morte a lei e alla madre.

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.