Nasce pastiglia Leone all'amarena Fabbri

Emilia Romagna
@ANSA
62b213232700c97425c1347441450b59

Nuovo gusto in edizione limitata, si aggiunge a 40 esistenti

(ANSA) - BOLOGNA, 28 MAG - Gemellaggio 'goloso' tra Torino e Bologna: nasce la Pastiglia Leone all'Amarena Fabbri, nuovo gusto prodotto in edizione limitata che va ad aggiungersi ai 40 già esistenti.
    Entrambe ultracentenarie, le due storiche aziende italiane mantengono una forte impronta artigianale. Decisiva l'impronta femminile: la leggendaria Amarena Fabbri fu inventata nel 1915 da Rachele Buriani, bisnonna dell'attuale dirigenza, mentre fu Gisella Bella Monero, detta la Leonessa, a rilevare l'azienda dal signor Leone, allargando la distribuzione delle pastiglie fuori dal territorio torinese e contribuendo al loro successo.
    Il nuovo gusto si propone come raffinato ma adatto a tutti i palati, dolce ma con una nota fresca.(ANSA).
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.