Il pianista Cappello a Bologna

Emilia Romagna
bologna

Cinquant'anni di carriera con Ciajkovskij e Albéniz

La stagione concertistica di 'Conoscere la Musica - Mario Pellegrini' di Bologna riprende il 29 maggio alle 21 all'Auditorium Unipol con il pianista Roberto Cappello, sessantottenne già vincitore del Concorso Busoni di Bolzano nel 1976 e virtuoso di razza che proprio quest'anno festeggia 50 anni di carriera. Dotato di una mano fuori dall'ordinario, che gli ha permesso di spaziare nel più ampio repertorio pianistico, Cappello ha una predilezione per le opere di Franz Liszt (di riferimento la sua incisione della Sonata in si minore). Per questo ritorno a Bologna, il pianista pugliese ha scelto un programma popolare e colto assieme, riprendendolo dal suo repertorio giovanile, prima di diventare uno specialista lisztiano: nella prima parte il ciclo delle Stagioni Op. 37 di Ciajkovskij, nella seconda la ormai rara Suite Espanola Op. 47 di Isaac Albéniz nella versione definitiva di otto pezzi, ciascuno dei quali dedicato a una città o a una regione della Spagna.
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.