Turandot al Teatro Comunale di Bologna

Emilia Romagna
@ANSA
3ac06faab0fee0bb3f51e29ca13d6f2c

Dal 28 maggio con la regia di Fabio Cherstich e di AES+F

(ANSA) - BOLOGNA, 23 MAG - Dal 28 maggio al 7 giugno il capolavoro incompiuto di Giacomo Puccini, Turandot, torna al Teatro Comunale di Bologna nel futuristico e colorato allestimento coprodotto col Teatro Massimo di Palermo dove ha inaugurato la stagione lo scorso gennaio.
    Con la direzione di Valerio Galli, l'opera, basata su un concept del regista Fabio Cherstich e dei videoartisti russi di AES+F, sarà ambientata in una Pechino del futuro dove protagonisti saranno alcuni grandi schermi che proietteranno immagini narrative o di commento oppure di semplice illustrazione alla drammaturgia. Lo spettacolo proporrà la Turandot completata da Franco Alfano e rivisitata da Arturo Toscanini: "Il più adatto - ha spiegato Galli - poiché Alfano poté contare su tutto il materiale lasciato da Puccini, che costituisce buona parte dell'intero finale".
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.