Casa Artusi diventa Fondazione

Emilia Romagna
bologna

Nominata presidente Laila Tentoni e membri del consiglio

(ANSA) - BOLOGNA, 17 MAG - Casa Artusi, il centro di gastronomia nella città natale di Pellegrino Artusi, da società consortile diviene Fondazione. Assi portati sono il Comune di Forlimpopoli e la Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì, Presidente è stata nominata Laila Tentoni, in precedenza vicepresidente della consortile. Nominati anche gli altri membri del consiglio: Monica Fantini (vice presidente della Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì), Fabio Lazzari (consulente in ambito editoriale culturale ed artistico), Michele Rinieri (fondatore e amministratore di una azienda forlimpopolese), Alberto Zambianchi (presidente di Unioncamere Emilia-Romagna e della Camera di Commercio della Romagna). "La Fondazione, in continuità con la mission della Consortile, è uno strumento più agile rispetto a quello della partecipata direttamente dall'ente pubblico e quindi può consentire un'azione ancora più efficace e incisiva", si legge in una nota.
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.