Serata trionfale per Devia a Bologna

Emilia Romagna
@ANSA
181ed9086a4e50f16233ac48cefb4f15

All'Auditorium Manzoni, da sola o in duetto con il tenore Kunde

La più bella serata di musica delle ultime stagioni del Teatro Comunale di Bologna: la soprano Mariella Devia, al ritorno nei cartelloni bolognesi dopo il debutto nel 2013 nel ruolo di Norma, è stata salutata il 12 maggio da un vero e proprio trionfo dal foltissimo pubblico dell'Auditorium Manzoni. Con lei il tenore americano Gregory Kunde e il direttore Paolo Arrivabeni alla guida dei complessi artistici, orchestra e coro, del Comunale.
    Serata attesissima per una delle più amate belcantiste del panorama lirico internazionale, la cantante ligure ha presentato da sola e in duetto con Kunde, alcuni dei suoi cavalli di battaglia, "Qual prodigio... Non fu sogno" da I Lombardi alla prima crociata di Verdi, "Com'è bello, quale incanto" dalla Lucrezia Borgia di Donizetti e naturalmente "Casta Diva" e "In mia mano alfin tu sei" dalla Norma di Bellini. Intervallati da brani affidati alla splendida voce di Kunde e a brani strumentali e corali.
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.