A Parma mega-opera Pixel Art solidale

Emilia Romagna
@ANSA
2a64ee32804b1e390fbd4f8f240113dd

10.000 piatti disegnano in Piazza Duomo immagine donna africana

(ANSA) - BOLOGNA, 11 MAG - Diecimila piatti 'vuoti' da riempire e oltre 5.000 palloncini rossi a forma di cuore per creare la più grande opera di Pixel Art partecipata e solidale al mondo, all'interno di Piazza Duomo a Parma. Il progetto ribattezzato 'In the Name of Africa' - da un'idea di Cefa Onlus realizzata in collaborazione con i Lions Club, il sostegno della Fondazione Barilla e il patrocinio del Comune di Parma e del Comitato Parma 2020 - punta sostenere le mamme della città di Beira, in Mozambico, alla luce delle conseguenze del ciclone Idai che ha colpito la zona.
    I piatti disposti nella piazza parmigiana sono stati girati per dar vita all'immagine - ideata e realizzata dal fumettista Altan - di una donna africana, che rimanda a una delle madri di Beira con l'obiettivo di sensibilizzare e raccogliere aiuti proprio per le donne della città africana così da fornire loro cibo sano e nutriente ma anche sementi e strumenti per l'agricoltura.
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.