'Aztechi, Maya e Inca', 25mila a Faenza

Emilia Romagna
@ANSA
95721dc29309aadcad7e3e58aeb99a07

Quasi sei mesi di esposizione al Mic. Dall'1/6 Miquel Barcelò

Sono stati circa 25mila, in poco meno di sei mesi, i visitatori della mostra 'Aztechi, Maya, Inca e le culture dell'Antica America', al Museo internazionale delle ceramiche (Mic) di Faenza. La mostra, a cura di Antonio Aimi e Antonio Guarnotta, ha inaugurato l'11 novembre e ha chiuso i battenti il 28 aprile. Molte delle ceramiche in esposizione potranno comunque essere ammirate nella sezione precolombiana all'interno del percorso permanente del museo.Mic possiede infatti una delle più interessanti collezioni italiane d'arte precolombiana, costituita da quasi 900 reperti.
    Il primo nucleo importante risale al periodo prebellico. La collezione si arricchì poi nel dopoguerra, grazie alle donazioni di musei e istituzioni come l'Instituto Nacional de Arqueología y Historia di Città del Messico, The University Museum di Philadelphia, Museo Nacionál de Antropología y Arqueología di Lima, Museo Nacionál di San José, ed è cresciuta grazie a numerose donazioni private, alcune anche recenti.
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.