Accoltellato in centro migranti, grave

Emilia Romagna
@ANSA
34cd72976f33102d90c18afb1ab47566

Lite tra due cittadini ghanesi. Arrestato 51enne

Un ghanese di 22 anni è stato accoltellato poco dopo le 11.30 di oggi durante una lite scoppiata all'interno di un centro di accoglienza per stranieri, in via delle Sirene a Correggio, nella Bassa reggiana. L'uomo è stato subito trasportato in gravi condizioni prima all'ospedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia, poi al Maggiore di Parma. L'aggressore, un suo connazionale di 51 anni, si era barricato in bagno per poi uscire all'arrivo dei Carabinieri di Correggio. I militari hanno sequestrato il coltello utilizzato, risultato avere una lama di 20 centimetri; ora l'uomo è stato arrestato. A quanto appreso l'ipotesi di reato addebitata all'uomo è quella di tentato omicidio.
    Un altro ghanese di 25 anni, intervenuto per separare i due, ha riportato lievi lesioni al vaglio dei sanitari dell'ospedale di Carpi, nel Modenese. Sono ancora in corso accertamenti per chiarire le cause della violenta lite.
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.