La Biblioteca Gambalunga compie 400 anni

Emilia Romagna
@ANSA
c9c570a2fdd88d135a7e6b4627014337

Celebrazioni al via il 23/4 nella Giornata Mondiale del Libro

Compie 400 anni la Biblioteca Gambalunga di Rimini, la prima biblioteca civica e pubblica aperta in Italia nel 1619. La festa per i quattro secoli di vita dell'istituzione riminese è il 23 aprile, 'Giornata Mondiale del Libro', data simbolica scelta per dare il via a una serie di iniziative tra presentazioni di libri, lezioni magistrali e mostre che si svolgeranno per tutto il 2019 nella città romagnola.

È intitolata ad Alessandro Gambalunga, giureconsulto riminese morto il 12 agosto del 1619 che - con un testamento redatto nel 1617 a Pesaro - le donò il suo Palazzo e la sua biblioteca, affinché fosse aperta a tutti, senza distinzioni di censo e religione dando vita alla prima Biblioteca civica e pubblica italiana. Ad oggi la 'Gambalunga' possiede circa settantamila volumi di testi a stampa, di cui 382 incunaboli, e circa 7000 cinquecentine. I manoscritti sono invece all'incirca 1350.

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.