Morto Davide Polchri, capo reparto vigili del fuoco Ravenna

Emilia Romagna
bologna

Specializzato in soccorso acquatico, funerali a Faenza

Davide Polchri, capo reparto esperto dei vigili del fuoco del Comando di Ravenna, è morto. Figura di spicco nella gestione del Soccorso acquatico in regione, in particolare in Romagna, è deceduto giovedì sera all'ospedale civico di Faenza dopo una lunga battaglia contro il cancro. Aveva 58 anni.

Polchri era istruttore di tecniche di autosoccorso in ambiente acquatico e ha formato moltissimi colleghi in questo campo. Per anni, fino a quando non gli è stata diagnosticata la malattia, ha rivestito il ruolo di responsabile operativo provinciale del Soccorso in ambiente acquatico. Ha partecipato, come soccorritore, a diverse macro emergenze di tipo alluvionale, dall'inondazione di Bastiglia nel modenese, alla piena del Tevere nella Capitale. I funerali sono fissati per lunedì 25 marzo alle 15 a Faenza nella chiesa dell'Osservanza.

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.