Da E-R 26 mln per interventi su scuole

Emilia Romagna
@ANSA
7ea6e5ca41dd4995b893307eefad0e91

Per lo più per adeguamento sismico a Rimini e Modena

La Regione Emilia-Romagna stanzia 28 milioni di euro per interventi di messa in sicurezza di 26 istituti scolastici, da Piacenza a Rimini. Le risorse provengono dal Fondo di protezione civile per il miglioramento sismico, dai risparmi ottenuti sulle opere finanziate nel 2016 con i Mutui Bei e dal Fondo nazionale per lo sviluppo e la coesione. Dal 2015 sono 460 i milioni investiti in questa campo: "Uno sforzo straordinario per quantità e qualità", lo ha definito il presidente Stefano Bonaccini. Gli interventi più rilevanti riguardano l'adeguamento sismico delle scuole 'R. Valturio' di Rimini (3,9 milioni) e 'Morante' di Sassuolo, in provincia di Modena (1,1 milioni), grazie alle risorse della Protezione Civile. Con i risparmi ottenuti in base ai ribassi della base d'asta dei mutui Bei verranno, invece, finanziati nuovi interventi di edilizia scolastica in provincia di Bologna (810 mila euro), Ferrara (607 mila) Forlì-Cesena (680 mila), Ravenna (210 mila) e Reggio Emilia (310 mila).
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.