Imbrattato monumento su Comune Bologna

Emilia Romagna
@ANSA
cc3d5d34e2b98f7a063538e6ca1df111

Vernice rossa anche sulla targa, pare lanciata da lontano

È stato imbrattato con vernice rossa il monumento 'L'Amor Patrio e il Valore Militare' di Giuseppe Romagnoli, ricollocato il 28 febbraio scorso sulla facciata di Palazzo D'Accursio, sede del Comune di Bologna. Il gesto è stato rivendicato dal collettivo Hobo.
    L'atto vandalico è avvenuto la scorsa notte. Gli autori hanno probabilmente lanciato da lontano la vernice, che ha colpito sia il monumento collocato in alto, sia la targa che si trova in basso. L'opera in bronzo era tornata al proprio posto, dal quale era stata rimossa nel 1943 con un'ordinanza della Repubblica di Salò, dopo un complesso progetto di restauro sostenuto dall'imprenditore bolognese Francesco Amante in collaborazione con il Comune e la Soprintendenza.

Dalle immagini delle telecamere della piazza si vedono due persone.  
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.