Addio a Behrakis, Bologna proroga mostra

Emilia Romagna
@ANSA
9be256e029703919de3059437e760ec9

Condizione infanzia nei processi migratori dal Sud del mondo

(ANSA) - BOLOGNA, 6 MAR - Resterà aperta fino al 30 marzo a Bologna la mostra 'Paths of hope and despair' del fotoreporter premio Pulitzer 2016 dell'agenzia di stampa Reuters, Yannis Behrakis, morto di cancro ad Atene, nei giorni scorsi, a 58 anni. La proroga è stata decisa dall'Università, che ospita la mostra al Dipartimento di Scienze dell'Educazione.
    Le sue foto hanno messo in luce, meglio di qualsiasi racconto, la condizione dell'infanzia nei processi migratori dal Sud del mondo verso l'Europa. Lo scatto simbolo è quello di un padre che attraversa a piedi il confine tra la Repubblica di Macedonia e la Grecia con la figlia in braccio, e la bacia.
    "Sono scatti di vita, scatti di verità - commenta la direttrice del Dipartimento, Roberta Caldin - che impongono di capire, di aprire gli occhi, di non voltare lo sguardo dall'altra parte rispetto al valore dell'essere umano e ai sentieri epocali di speranza e disperazione che in tanta parte del mondo, fino a 'casa nostra', si stanno percorrendo".
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.