Sfida a studenti, no cellulare per tre giorni

Emilia Romagna
@ANSA
717002c3b3b31123eb09a98541207956

Nel Modenese, ad adesione volontaria. Alcuni genitori dicono no

Sono 450 gli studenti delle scuole superiori di Vignola e Pavullo, insieme a quelli delle medie di Castelnuovo, in provincia di Modena, che hanno aderito all'iniziativa 'Challege4me', lanciata dal Lions Club di Vignola: su adesione volontaria, da questa mattina e per tre giorni non potranno utilizzare i loro cellulari, che sono stati per questo inseriti in appositi sacchetti di carta la cui eventuale apertura, con rottura del sigillo, decreta la 'sconfitta'. Prima della sfida i giovani hanno risposto a un questionario sulle motivazioni che li hanno portati a partecipare, poi un secondo test sarà affrontato su come stanno vivendo l'esperienza e infine un terzo, per capire come sia andata. I dati raccolti saranno poi trattati dagli esperti e il 29 marzo al teatro Fabbri di Vignola saranno illustrate le conclusioni dell'esperimento. Ad aderire sono stati in numero maggiore studenti maschi, mentre alcuni genitori non hanno acconsentito perché non avrebbero potuto contattare i figli.
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.