Alla fiera di Budapest le aziende turistiche dell'E-R

Emilia Romagna
@ANSA
48898ad54ec5c28b01aebf2fb0fefc83

Alla rassegna ungherese presenteranno le proposte vacanza 2019

Le aziende turistiche emiliano romagnole presentano, dal 21 al 24 febbraio a Budapest alla rassegna fieristica Utazas Travel, le proposte di vacanza 2019 nello stand regionale in area Enit e coordinato da Apt Servizi Emilia-Romagna, che ospiterà anche sette operatori turistici della regione.
    L'anno scorso sono stati buoni i flussi turistici dall'Ungheria in Emilia-Romagna con arrivi e presenze in aumento, rispetto al 2017, del +4,6% e del +0,6%. Durante tutto l'anno, due volte alla settimana, la compagnia area Wizz Air collega Budapest all'aeroporto 'Marconi' di Bologna. Questi voli, nel 2018, hanno trasportato 34.249 passeggeri, da e per Budapest, con un aumento del 2% rispetto all'anno precedente. A questi collegamenti con Budapest, nel 2019, se ne aggiungeranno altri. Dal 3 maggio al 25 ottobre la compagnia aerea Ryanair, due volte la settimana, unirà la capitale ungherese all'aeroporto 'Fellini' di Rimini. "Il doppio collegamento presto attivo in regione con la capitale ungherese - commenta l'Assessore Regionale al Turismo Andrea Corsini - si preannuncia come una possibilità concreta di incrementare i flussi turistici per l'anno in corso. La presenza del territorio alla Fiera Utazas è determinante in termini di promozione e valorizzazione delle eccellenze".
    Nello stand regionale sono in programma tre degustazioni giornaliere di eccellenze enogastronomiche del territorio.(ANSA).
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.