A Faenza 18 maioliche collezione Correr

Emilia Romagna
@ANSA
5330a82431749365750fab330eb4f8ea

Al Mic dal 24 febbraio al 12 maggio, poi il ritorno a Venezia

Si è concluso il restauro di 18 pezzi, provenienti dalla collezione del Museo Correr di Venezia, che ha impegnato il Museo delle ceramiche (Mic) di Faenza da giugno dello scorso anno. Le maioliche, che appartengono ad una delle più importanti collezioni italiane di ceramiche rinascimentali, prima di tornare a Venezia saranno esposte al Mic dal 24 febbraio al 12 maggio. I pezzi restaurati riflettono il gusto della nobiltà veneziana nel Cinquecento. I veneziani ricorsero per i loro servizi da tavola alle grandi manifatture dell'Italia Centrale: Faenza, Urbino, Casteldurante.
    Il nucleo restaurato al Mic appartiene al genere istoriato delle botteghe del Ducato di Urbino.
    Il Laboratorio di Restauro opera dagli anni Ottanta e si avvale di restauratori diplomati all'Istituto 'Ballardini' di Faenza.
    Si occupa esclusivamente di restauro di materiali ceramici, di qualunque tipologia tecnologica, dalla terracotta alla porcellana, ed esegue anche lavori su commissione, soprattutto per enti pubblici.
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.