Evento su opere, Bonaccini invita governo

Emilia Romagna
@ANSA
2c08ae00aa3e275e7a40009917a5163a

'Il 9 marzo, sarà iniziativa per chiedere ciò che ci è dovuto'

Una iniziativa per chiedere al governo di sbloccare le grandi infrastrutture in Emilia-Romagna, prevista per il 9 marzo, a cui invitare anche i rappresentanti dell'esecutivo, su tutti il ministro Danilo Toninelli. E' quanto ha annunciato il presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, parlando ai cronisti al termine di un incontro convocato in Regione con gli amministratori locali, le parti sociali, imprese e sindacati, per fare il punto sulla situazione delle grandi opere bloccate in regione. "Ognuna delle organizzazioni farà le proprie scelte per come mobilitarsi autonomamente - ha detto Bonaccini - però abbiamo deciso insieme al sindaco Merola e agli altri presidenti di provincia dei territori coinvolti, Modena e Reggio Emilia, di indicare a marzo una manifestazione, una iniziativa, a cui invitare anche il Governo, per fare esprimere la voce delle imprese e dei sindacati, insieme alle istituzioni, e chiedere che quello che è dovuto a questa regione possa essere concesso".
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.