Cane rischia di annegare, salvato dai carabinieri

Emilia Romagna
@ANSA
62d55bdefa725a0390393833c80e17e1

Scivolato in un fosso è rimasto nell'acqua gelida per 5 ore

Disavventura a lieto fine per Tommy, un cane meticcio di 13 anni che ieri ha rischiato di annegare in un fossato pieno di acqua gelida, dove era scivolato. E' successo a Mordano, nell'Imolese. L'animale è stato salvato da una pattuglia dei Carabinieri, che lo hanno recuperato bagnato e stremato.
    Era infatti rimasto quasi 5 ore in acqua, perdendo le forze anche a causa dell'ipotermia, considerato che in quel momento la temperatura era prossima agli zero gradi. Qualcuno lo ha visto e ha dato l'allarme al 112. E' stato poi ricostruito che Tommy si era allontanato dall'abitazione del suo padrone, residente in zona, ed era accidentalmente scivolato nel fossato rimanendovi per tutto il pomeriggio. Dopo aver ricevuto le cure di un veterinario, il cane è stato portato a casa e riaffidato al proprietario.
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.