Consigliera Fi irride Mahmood su Fb, 'una goliardata'

Emilia Romagna
@ANSA
e6352e02b187aecf22e9462fc9f696fe

Critiche al 'meme' su Fb, ma lei dice 'tanti hanno capito che era una battuta'

"Quando Abdul viene nominato miglior spacciatore di zona". Un 'meme' su Facebook che irride Mahmood, il vincitore del Festival di Sanremo, ritratto in foto mentre alza il premio. A condividerlo sui social network è Elena Diacci, consigliera comunale di Scandiano (Reggio Emilia) e coordinatrice provinciale di Forza Italia, partito alla quale è iscritta. L'immagine - visibile soltanto agli amici della politica - ha suscitato critiche sul web. "Era una battuta goliardica - dice lei - e se ho preso circa duecento like vuol dire che tanti l'hanno capito. Per mio gusto personale preferivo vincesse Loredana Bertè, anche se sulla vicenda del voto della giuria popolare distante da quello dei telespettatori, sottoscrivo le perplessità espresse da Matteo Salvini. Ma sia chiaro, non ce l'ho con Mahmood che stando a quanto mi risulta è un simpatizzante di Forza Italia e come ha detto Salvini stesso, è nato a Milano e non deve integrarsi".
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.