Mic Faenza partner per rete Ue ceramica

Emilia Romagna
bologna

Unico italiano in progetto triennale, favorirà strategie comuni

(ANSA) - BOLOGNA, 30 GEN - Il Museo Internazionale delle Ceramiche (Mic) di Faenza, in provincia di Ravenna, contribuirà alla creazione di una rete di cooperazione tra i principali distretti storici della ceramica europea. Il Mic è l'unico partner italiano di un nuovo progetto finanziato dall'Ue che coinvolge otto istituzioni europee.
    Il programma si chiama 'Cer-Dee - Creative entrepreneurship in ceramic regions - developing' e ha durata triennale. Capofila è il Porzellanikon di Selb in Germania, mentre oltre al museo faentino gli altri partner sono il Ceramic Museum di Boleslawiec (Polonia), la New Design University di Pölten (Austria) il National Museum di Slovenia, la Technical University di Il menau (Germania), la University of West Boemia di Pilsen (Repubblica Ceca) e il Tourist centre di Kranj (Slovenia). L'obiettivo della rete sarà quello di mettere insieme conoscenze di musei, pmi e istituti di settore per strategie di sviluppo congiunte.
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.