Simula rapina per nascondere 'incontri'

Emilia Romagna
@ANSA
9c6b1687a6b98d5839f2c3d9629cca10

Carpi, denunciato 28enne che aveva dato in pegno il cellulare

(ANSA) - MODENA, 18 GEN - I carabinieri di Carpi (Modena) hanno denunciato un 28enne perché, stando alle indagini, avrebbe simulato di essere stato vittima di una rapina. I fatti, però, sarebbero di natura ben diversa, sostengono i militari: il 28enne ha infatti riferito che, in via Guido Fassi, due uomini asiatici armati di coltello gli avevano portato via il borsello contenente soldi, documenti e cellulare. L'uomo avrebbe invece inventato il fatto per dissimulare, agli occhi dei genitori, l'aver speso denaro e dato in pegno il cellulare per 'pagare' prestazioni sessuali con prostitute.
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.