Inchiesta Passante, pm chiede archiviare

Emilia Romagna
@ANSA
da77bd2e6eb00715009623adbd529686

Il fascicolo, senza ipotesi reato, aperto dopo esposti cittadini

(ANSA) - BOLOGNA, 18 GEN - La Procura di Bologna ha chiesto l'archiviazione dell'inchiesta sul Passante di mezzo, il progetto di adeguamento del nodo autostradale di Bologna, attualmente messo in stallo dal Governo. Il procedimento era stato aperto dopo una serie di esposti presentati da associazioni di cittadini (l'ultimo in ordine di tempo di 'A.Mo.
    Bologna onlus' nel settembre del 2017) che segnalavano problematiche ambientali, sanitarie e urbanistiche legate alla realizzazione dell'opera. Il fascicolo era a modello 45, ovvero senza indagati ne ipotesi di reato. Secondo il pm Flavio Lazzarini, che ha firmato la richiesta insieme al Procuratore capo di Bologna, Giuseppe Amato, non sussiste alcuno dei reati ipotizzati nell'esposto e quindi si richiede "l'archiviazione del procedimento perché il fatto non sussiste".
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.