Monossido, morta anziana nel Modenese

Emilia Romagna
@ANSA
350543f04cfa57ee74134a06a4ea9129

Ricoverata la badante di 57 anni, non è in pericolo di vita

Una donna di 83 anni è morta a Ravarino, in provincia di Modena, a causa delle esalazioni di monossido fuoriuscite dalla stufa che utilizzava nella sua abitazione. Ricoverata in ospedale a Baggiovara, ma non in pericolo di vita, la badante della donna, una 57enne. L'allarme è stato dato intorno alle 7.30, dall'abitazione che si trova in via Argini. Sul posto sia i vigili del fuoco che i carabinieri.
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.