Iia: E-R sblocca 1,4 mln per saldo bus

Emilia Romagna
bologna

'Continuiamo a fare la nostra parte, ora serve scatto Governo'

Lo sblocco di oltre 1,4 milioni di euro in modo da riavviare la produzione alla ex Bredamenarini di Bologna, ora Industria Italiana Autobus, attraverso il saldo dell'acquisto di bus da parte dell'azienda di trasporto pubblico Seta. A garantirlo la Regione Emilia-Romagna che, negli scorsi mesi, era già scesa in campo mettendo a disposizione la liquidità per assicurare i salari ai lavoratori.
    "A breve - spiega l'assessore regionale alle Attività Produttive, Palma Costi - saremo pronti, sempre attraverso le aziende di trasporto pubblico emiliano-romagnole, a sbloccare e anticipare ulteriori risorse per 1.420.000 euro, che dovranno consentire la ripresa produttiva dello stabilimento bolognese di Industria Italiana Autobus".
    In questo modo, argomenta "noi continuiamo a fare la nostra parte" ma, aggiunge Costi, "un piano industriale serio non può più attendere: ora serve uno scatto di responsabilità da parte del Governo che deve assicurare la prosecuzione della produzione e salvaguardare l'occupazione".
   

Bologna: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.