Tenta di violentare una ragazza a Rimini

Emilia Romagna
bologna

Si scaglia contro i carabinieri che lo fermano con lo spray

 Un uomo di 35 anni è stato arrestato a Rimini dopo aver picchiato e tentato di violentare una ragazza in mezzo alla strada. A bloccarlo, ieri notte, come riportano i media locali, sono stati i carabinieri che lo hanno fermato con l'accusa di violenza sessuale, lesioni, danneggiamento e resistenza.
    La giovane vittima, che stava tornando a casa da lavoro in macchina, si è trovato l'uomo, residente a San Mauro Pascoli (Forlì-Cesena) seminudo, come se stesse chiedendo aiuto. Lei si è fermata e lui l'ha strattonata fuori dalla macchina. Le urla della ragazza hanno allarmato i passanti che hanno chiamato i carabinieri. Quando sono arrivati, l'uomo si è scagliato anche contro di loro, finché i militari non lo hanno neutralizzato con lo spray al peperoncino.
   

Bologna: I più letti